Nel minestrone surgelato La Valle Degli Orti solo verdure selezionate dai migliori campi

I benefici di un'alimentazione sana a base di verdure

Per il nostro minestrone selezioniamo le verdure migliori di ogni territorio, anche a chilometri di distanza. Quello della nonna non può essere così buono!

SAPEVI CHE:

Minestrone Surgelato: 6 proprietà salutari che ne giustificano l’acquisto.

Il minestrone surgelato fa meno bene di quello fresco? La risposta è un secco e deciso no. Non solo, le sue proprietà salutari possono essere addirittura superiori. Lo confermano semplici considerazioni, ricerche accurate e rigidi controlli delle autorità sanitarie. Il minestrone surgelato ha pieno diritto di cittadinanza sulla tavola degli italiani. A partire da quello che La Valle degli Orti propone nella versione classica, mettendo insieme ben 15 verdure. Ci sono almeno 6 valide ragioni che ne giustificano l’acquisto.

MINESTRONE SURGELATO E SICUREZZA ALIMENTARE

Minestrone surgelatoLa produzione di minestrone surgelato è regolata dalla direttiva europea sui prodotti alimentari sottoposti a speciale processo di congelamento. Il controllo delle materie prime e delle loro condizioni igieniche è al centro della normativa. Tra le altre cose, si specifica che “devono essere sane, di qualità e possedere il necessario grado di freschezza”.

A livello nazionale, il Ministero della Salute controlla lo stato di conservazione dei surgelati, verificando innanzitutto confezionamento e corretta etichettatura. Questa combinazione di controlli garantisce la salubrità dei prodotti surgelati. Essi, quindi, possono considerarsi più salutari dei prodotti freschi che non subiscono gli stessi controlli. Un esempio? Gli ortaggi a km 0 non tracciati.

UN CONSERVANTE NATURALE: IL FREDDO

Il processo di conservazione ha lo scopo di preservare nel tempo il valore nutrizionale degli alimenti. Questo obiettivo viene spesso conseguito utilizzando conservanti chimici. Nel caso dei surgelati invece, i valori nutrizionali sono preservati da un conservante naturale: il freddo. Banale a dirsi, ma è così. Il Decreto Legislativo n.110 del 27/1/92 vieta, inoltre, l’impiego di conservanti negli alimenti surgelati. L’eventuale uso è consentito solo se sono presenti negli ingredienti prima della surgelazione.

VALORI NUTRIZIONALI INALTERATI

A proposito delle proprietà salutari del minestrone surgelato, va sfatato il falso mito della scarsa quantità di nutrienti. È vero il contrario. Diverse ricerche hanno dimostrato, ad esempio, che i carciofi perdono il 30% della vitamina C dopo 3 giorni di conservazione a temperatura ambiente. Questa percentuale schizza all’80% nel caso di asparagi e broccoli. Se, invece, le verdure raccolte e pulite vengono scottate velocemente e surgelate in poche ore, i valori nutrizionali rimangono inalterati.

NIENTE COLORANTI

Scottare le verdure in acqua bollente o - in alternativa - a vapore, garantisce al minestrone surgelato un’altra proprietà salutare importante. Questo processo di cottura rapida, seguito dalla surgelazione, ha il vantaggio di “fissare” il colore degli ortaggi. Come quando si mette del ghiaccio sulla verdura cotta, subito dopo averla scolata. Ciò significa che non è necessario utilizzare additivi coloranti, come l’E104 o l’E110, accusati di provocare disturbi.

LA STAGIONALITÀ TUTTO L’ANNO

Il minestrone classico La Valle degli Orti mette insieme 15 verdure. Si va dalle patate alle bietole, passando per zucchine, fagioli borlotti, fagiolini, porri e verze. Se lo si volesse consumare fresco, non ci sarebbe modo: troppo differente la stagionalità dei vari ortaggi. Tanto per dire, i fagiolini sono di stagione da maggio a ottobre, i porri da settembre ad aprile. Insomma, un puzzle difficile che può facilmente comporsi solo con prodotti surgelati. Da questo punto di vista, il discorso è ancora più “salutare” se si vuole rispettare la dieta mediterranea tutto l’anno. Senza la surgelazione è impossibile.

IL MINESTRONE SURGELATO AMICO DELLE DIETE

Chiunque abbia fatto una dieta sa bene quanto i nutrizionisti amino il minestrone. La sua praticità di consumo pesa sicuramente in questa indicazione. Il motivo rilevante, però, è un altro. I surgelati, minestrone in primis, garantiscono una scarsa presenza di grassi e la conservazione prolungata delle vitamine. Detto in altri termini, riescono a ben interpretate le esigenze salutistiche dei consumatori che vogliono tenere sotto controllo il peso.

Would you like to post a comment?

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>